Righe Indie

Leggere righe tra le righe

Parma ti aspetta giugno 25, 2011

Filed under: Concerti,Concerto,Live,Righe — righeindie @ 12:44 pm
Tags:

Noi a Parma non ci siamo mai andati, ma il desiderio di una visita, prima o poi, speriamo di esaudirlo. Voi, invece, organizzatevi per due eventi davvero memorabile, imperdibili, anzi rari, organizzati da Alessandro Albertini per LiveAlivE, con la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma e della Fondazione Teatro Regio di Parma.

Sabato 2 luglio, alle ore 21.30, nella splendida cornice del Piazzale della Pilotta di Parma, andrà in scena un imperdibile evento all’insegna della più originale ricerca artistica; l’affascinante e mistica unione di classico e sperimentale, di tradizione musicale e avanguardia sonora: “Balanescu Quartet Plays Kraftwerk”, l’incontro di uno degli ensemble di musica contemporanea più noti al mondo con i pionieri dell’elettronica. Il Balanescu Quartet è il quartetto d’archi fondato nel 1987 da Alexandre Bălănescu, internazionalmente riconosciuto come uno tra i più originali compositori e violinisti oggi in attività.  Durante il live, l’ensemble proporrà al pubblico le hits del gruppo tedesco, riarrangiate per quartetto d’archi, così come riletture dei brani di altri artisti, da Michael Nyman ai Depeche Mode. Non solo rivisitazione: durante i bis ci sarà anche spazio per alcuni classici del Balanescu Quartet tratti dagli album “Luminitza” e “Maria T”.

Mentre mercoledì 6 luglio, “Il Padrino dello Swing” Ray Gelato si esibirà  sul palco di “Sotto il cielo di Parma”, nella splendida cornice dello storico Cortile della Pilotta, in un concerto all’insegna del più raffinato swing, dell’allegria e del divertimento. Ospite fisso di Umbria Jazz e del Blue Note di Milano (rispettivamente il locale e il festival jazz più importanti d’Italia), Ray Gelato arriva per la prima volta a Parma col suo nuovissimo show “Hey Boy! Hey Girl!”, che celebra la magia dei duetti vocali uomo-donna: da Louis Prima e Keely Smith, a Ella Fitzgerald e Louis Armstrong, la storia del jazz è piena di esempi leggendari. L’irriverente cantante e sassofonista italo-americano sarà accompagnato dagli inseparabili Giants e da “La Regina dello Swing” Kai Hoffman, cantante jazz resident presso uno dei più antichi e noti jazz club del mondo, il Ronnie Scott’s di Londra, dove una volta al mese si esibisce con la sua swing and jump jive band, i Kai’s Cats.

Quindi cosa aspettate?

Prevendite: online su http://www.vivaticket.it – a Parma c/o Teatro Regio (Str. Garibaldi, 16/a – 0521.039399 – ticket@teatroregioparma.org) e Music Mille (V.le dei Mille, 88 – 0521.290555)

Biglietti: posti a sedere numerati – 1° / 2° / 3° settore: 22,00 / 18,00 / 15,00 € + diritti di prevendita

Info: la.eventi@gmail.com

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...