Righe Indie

Leggere righe tra le righe

Rocca, dimmi chi sei maggio 5, 2010

Filed under: Indie,Milano,mp3,Musica,pop,Righe,Rocca — righeindie @ 11:14 am
Tags:

Tutto inizia con un accidentale incontro in una di quelle playlist invernali, consigliate da amici di amici. Le Righe trovano la colonna sonora adatta a questo posto, la caricano su youtube, e poi la canticchiano ogni giorno, per non prendersi troppo sul serio. Solo oggi, ci accorgiamo di non aver mai parlato di Rocca, cantautore umile di origine milanese, con chitarra e voce melodica alla Dente. Sarebbe la compagnia ideale per un falò tra amici, pomiciate estive e birre ghiacciate. Dimmi chi sei e ti dirò chi sei, è un album fresco, con parvenze malinconiche, come Se a Milano ci fosse il mare, che ci rimanda a un pezzo de “Il dolore Perfetto” di Riccarelli.  La leggera utopia di Vedrai, vedrai, quasi a sottolineare che, in fondo, occorre credere che un mondo migliore sia possibile. E poi, Il coinquilino,  con il ritornello “non pagare il canone Rai” arriva come protesta di una generazione ormai andata. Difetto e il cinico  “posso vivere senza rendere conto a nessuno”, quasi fosse un sibilato urlo alla società, alla voglia in un’anarchia impossibile, alla strafottenza di quello che c’è e che non è possibile avere, uno storpiato grido all’Across the Universe “Nothing’s gonna change my world”. Il resto del disco vogliamo non anticiparlo, ma vi consigliamo di non fermarvi al primo ascolto. Dimmi chi sei e ti dirò chi sei entra piano, penetra come parole d’incorragiamento dette da un amico durante una notte insonne. Segnatevi il nome Alessandro Rocca, noi speriamo di sentirne parlare ancora, intanto scaricate l’album (qui) e poi diteci.

Non abbiamo scordato di rivelarvi la nostra colonna sonora, è solo che volevamo finire in bellezza.

 

 

4 Responses to “Rocca, dimmi chi sei”

  1. Lhasa Says:

    Sono in facoltà e non posso ascoltare, ma ..mi piace, mi piace😉

  2. righeindie Says:

    Consigliamo vivamente! : )

  3. Rocca Says:

    grazie di cuore.

  4. righeindie Says:

    Grazie a te!
    Noi ci alziamo sempre con questa canzonicina! il disco ci piace tantissimo… e poi i nostri, sono più “consigli per gli acquisti”, quindi siamo sempre ben lieti di tirare giù due righe, per un musicista leggero e spensierato come te che, mette il suo lavoro a disposizione di tutti.
    Statti bene : )


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...