Righe Indie

Leggere righe tra le righe

Addio a Sparklehorse marzo 7, 2010

Filed under: Indie,Musica,R.I.P.,Righe,Sparklehorse,Vic Chesnutt — righeindie @ 1:51 pm
Tags:

it’s a sad and beautiful world
it’s a sad and beautiful world

Pochi lo conocevano come  Mark Linkous, ma se dici che il grande Sparklehorse è morto, ti senti addosso tutti i tetri brividi e le sensazioni fatate che le sue canzoni ci regalano.  La causa della morte è un colpo di arma da fuoco al capo: la morte non è avvenuta immediatamente, ma tre ore dopo lo sparo.  Dopo l’uscita dell'”innominabile”  Vivadixiesubmarinetransmissionplot (1995), c’aveva provato con valium e antidepressivi, senza riuscirci. Col tempo, buttò tutto il suo io dentro album carichi di melanconia e tristezza, come  Good Morning Spider nel 1999 , il superbo It’s A Wonderful Life (2001) e Dreamt For Light Years In The Belly Of a Mountain del 2006.   Preferiamo pensare che abbia raggiunto Vic Chesnutt, scomparso questo Natale. Memorabili i loro duetti, nell’ultimo album “Dark Night of the soul”(2009) con Danger Mouse (Gnarls Barkley) che vanta camei di grande spessore come Jason Lytle (Grandaddy), Iggy Pop, Wayne Coyne (The Flaming Lips), James Mercer (The Shins), Nina Persson (Cardigans e A Camp) e moltissimi altri. Noi vogliamo ricordarli così

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...